Valentini ha raccontato ai colleghi la sua esperienza con l’ausilio di diversi video estrapolati proprio dalla sua partita di esordio in questa Stagione.
L’ospite ha affrontato e analizzato la gara sotto l’aspetto disciplinare, rendendo tutti i presenti partecipi in modo attivo e chiedendo loro di commentare le varie decisioni prese e di osservare anche il suo spostamento sul terreno di gioco.
Al fine di integrare quanto è emerso nel corso della riunione, l’Organo Tecnico ha espresso il suo punto di vista in merito ai vari episodi.
“Gli aspetti su cui lavorare affinchĂ© migliori la prestazione dell’arbitro – sottolinea poi Andrea – sono: l’uniformitĂ  nella valutazione tecnica e disciplinare, la tempestivitĂ  decisionale in ogni situazione che si presenta sul terreno di gioco, la preparazione atletica e la lettura tecnica della gara.”